Mont Saint Michel

Storia di Mont Saint Michel

Mont Saint-Michel è un piccolo comune insulare di appena 240 acri situato al largo della costa della Normandia. Questa area ha alle spalle una ricca storia e dispone di un grande patrimonio cultura, oltre a essere una delle località turistiche più popolari della Francia. Questo punto di interesse maestoso ha affascinato i visitatori per secoli. La storia di come il monte sia diventato un importante luogo di pellegrinaggio cristiano risale all'inizio dell'ottavo secolo.

Dettagli storici

 Mont-Saint-Michel
  • Conosciuto anche come: Le Mont-Saint-Michel
  • Posizione: Normandia, Francia
  • Distanza da Parigi: 290 kilometri
  • Il numero di visitatori all'anno: 3.5 milioni
  • Iscrizione al patrimonio mondiale dell'UNESCO: 1979

Clicca per i fatti su Mont-Saint-Michel >

Storia di Mont-Saint-Michel

Mont Saint Michel

Formazione di Mont-Saint-Michel & le visioni del Vescovo di Avranches

Il Mont ha occupato la terraferma sin dalla preistoria ma è arrivato ai giorni nostri come isola soggetta e circondata da forte maree. dopo un innalzamento del mare si alzò, l'erosione modellò il paesaggio costiero e diversi affioramenti di granito apparvero nella baia, avendo resistito all'usura dell'oceano meglio delle rocce circostanti. Questi includono il Mont Dol, il Tombelaine e il Mont Tombe.

Originariamente chiamato Mont Tombe, questo comune ha una storia interessante. Dopo aver avuto una visione dell'arcangelo San Michele, Saint-Aubert, vescovo di Avranches, creò Mont Saint Michel nel 708. Decise di costruire un oratorio in onore dell'apparizione dopo aver avuto la stessa visione per tre volte. Durante la sua costruzione, il vescovo di Avranches inviò due funzionari religiosi a cercare i resti di Saint-Michel. Riportarono una parte di un muro e un mantello rosso, insieme a un pezzo di marmo su cui l'arcangelo aveva messo il piede.

Mont-Saint-Michel

Mont-Saint-Michel - Luogo di culto

Con il tempo, l'Abbazia di Mont Saint-Michel divenne un centro di pellegrinaggio, preghiera e devozione. I monaci benedettini che si trovavano lì dal 966, col lavoro di conservazione dei testi di Aristotele e delle reliquie di Saint-Michel, attirarono molti fedeli.

A causa della posizione strategica di Mont Saint Michel, l'abbazia divenne un obiettivo politico a più riprese nel corso dei secoli. Le espansioni dell'abbazia sono infatti cadenzate dai rinforzi dovuti alle guerre imminenti.

mont saint michel

L'abbazia, la guerra e la trasformazione in prigione

Mont Saint-Michel divenne la versione francese di Alcatraz durante il regno del re Luigi XI. Fu convertito in un istituto correzionale e ospitò i detenuti fino al 1860.

Durante la Rivoluzione Francese, i dissidenti furono imprigionati nelle celle dell'abbazia. I 650 detenuti furono trasferiti sul continente quando la prigione chiuse un secolo dopo a causa di un mandato imperiale. Molte persone, tra cui Victor Hugo, un entusiasta sostenitore dell'abbazia, sostennero la chiusura della prigione.

Mont-Saint-Michel

Ristrutturazione e valorizzazione di Mont-Saint-Michel

I luoghi di culto furono riparati nel 1922, ma fu solo nel 1966, quando il monastero celebrò il suo millesimo anniversario, che i pellegrinaggi tornarono in auge. I miglioramenti furono supervisionati dal governo francese, gli attuali proprietari dell'abbazia. Nel 1879, fu creata una strada costruita su un terrapieno per rendere più semplice l'accesso dei pellegrini. Il parcheggio fu demolito e fu creato un ingresso a pilastri che permetteva alle acque della Manica di scorrere liberamente. La vecchia strada è stata gradualmente compromessa dall'acqua in entrata.

La sfida più grande oggi è quella di continuare a garantire l'accesso all'abbazia ai 3.500.00 turisti che la visitano ogni anno. Dal 1862, Mont Saint Michel è registrato come monumento storico nazionale. È anche patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1979.

Cosa vedere a Mont-Saint-Michel

Il comune di Mont Saint-Michel ha molto da offrire ai turisti che vogliono visitare questa area storica francese.

Mont-Saint-Michel abbazia

Abbazia di Mont-Saint-Michel

L'Abbazia di Mont-Saint-Michel è uno dei luoghi più belli della Francia. Per secoli è stata la principale meta di pellegrinaggio d'Europa e oggi quest'isola sacra è patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Eglise Saint Pierre

Eglise Saint Pierre

Allontanati dalla folla per visitare una piccola e caratteristica cappella situata a metà strada verso l'abbazia.

La Chapelle-Saint-Aubert

La Chapelle-Saint-Aubert

Se stai cercando di esplorare luoghi più nascosti e più tranquilli, Chapelle-Saint-Aubert è il posto che fa per te. Le basse maree sono il momento migliore per visitarla con la tua famiglia.

Mont-Saint-Michel

La Grande Rue

Visiti le splendide strade di La Grande Rue e lasciati ammaliare dall'ambientazione da favola francese.

Barrage sur le Couesnon

Barrage sur le Couesnon

Goditi la vista o fai un picnic divertente a Mont Saint Michel visitando Barrage sur le Couesnon, una diga fatta di cemento e metallo.

La Porte du Roy

La Porte du Roy

Prenditi un momento per apprezzare le semplici ma belle arcate di mattoni mentre ti dirigi verso Mont Saint Michel.

Storia Mont-Saint-Michel - Domande frequenti

Per cosa è conosciuto Mont-Saint-Michel?

Mont Saint-Michel è noto per la sua struttura unica, per via delle maree che ne tagliano ogni contatto con il resto di Francia e per il suo turbolento passato.

Chi ha costruito Mont-Saint-Michel?

Saint-Aubert, il vescovo di Avranches, fondò Mont Saint Michel nel 708 d.C.

Quando è il momento migliore per visitare Mont-Saint-Michel?

Il periodo migliore per visitare Mont Saint-Michel sono i mesi di maggio e novembre.

Quali sono le migliori cose da fare a Mont-Saint-Michel?

Fare una visita guidata dell'abbazia, visitare le piccole cappelle come Eglise Saint Pierre e La Chapelle-Saint-Aubert, e camminare lungo La Grand Rue sono alcune delle cose migliori da fare a Mont Saint-Michel.

Quanto dista Mont-Saint-Michel da Parigi?

Mont Saint-Michel si trova a circa 290 chilometri da Parigi.

Di quanto tempo ho bisogno per esplorare Mont-Saint-Michel?

Potresti aver bisogno di 5-6 ore per esplorare Mont Saint-Michel.

Mont-Saint-Michel è aperto ai visitatori?

Sì, Mont Saint-Michel è ora aperto ai visitatori.